Accordi internazionali

Sono attivi accordi di doppio titolo con la New York University (dal 2010) e la Georgia Tech (dal 2013) per Ingegneria meccanica e con la scuola francese ISAE-Supaero di Tolosa e l’Istituto Superior Tecnico Universidade de Lisboa, Portogallo per Ingegneria aerospaziale. E’ in corso la definizione di un percorso di doppio titolo con la Sorbonne per Ingegneria meccanica.

Dall'A.A. 2015/2016, è stato attivato nel Corso magistrale di Ingegneria Meccanica un curriculum in lingua inglese (Mechanical Engineering Design) e dall’A.A. 2016/2017 è stato attivato nel Corso magistrale di Ingegneria Aerospaziale il curriculum Aerospace Engineering, pure in lingua inglese con l’obiettivo principale di offrire un qualificato percorso formativo ad allievi con titolo di studio straniero.

Nel contesto internazionale, il DIMA ha raggiunto un riconosciuto livello di eccellenza per la qualità della ricerca scientifica e gli elevati standard dell’offerta didattica. Secondo uno studio pubblicato da Thomson Reuters, “The future is open – 2015 state of innovation”, il DIMA permette a Sapienza di collocarsi al terzo posto a livello mondiale tra gli enti di ricerca nel campo aerospaziale e al primo in Europa per l’impatto della propria produzione scientifica. Nell’ambito ingegneristico, l’Academic Ranking of World Universities 2018 (fonte Shanghai Jiao Tong University), colloca Sapienza al primo posto nel settore Aerospaziale e al secondo posto nella Meccanica tra gli Atenei italiani.

I tre corsi di dottorato di ricerca istituiti presso il DIMA hanno potuto fruire di finanziamenti di borse di studio da parte di enti di ricerca o industrie (quali ad esempio il CNR-INSEAN) e hanno visto lo svolgimento di tesi in co-tutela con titoli congiunti (and esempio con INSA Lyon o Technion di Haifa), attestazioni queste di un riconoscimento territoriale, nazionale e internazionale dei nostri dottorati.

È stato ottenuto l’accreditamento europeo EurAce sia per i Corsi di Studio di Ingegneria Meccanica che per Aerospaziale, che è inoltre nella rete Pegasus delle principali scuole aerospaziali europee e ha ricevuto nel 2016 la prestigiosa Perseus Label in “Recognition of the excellence in education and strong international cooperation in Aerospace Engineering at master level”. Dal 2010, il Dipartimento è coordinatore e partner di numerosi progetti, finanziati dalla Commissione Europea e dall’EACEA, sui temi delle energie rinnovabili, efficienza energetica e sviluppo sostenibile, con paesi Europei, e dell’area del Mediterraneo, Vietnam ed America Latina: JAMILA - Joint mAster of Mediterranean Initiatives on renewabLe and sustAinable energy; ECO RED - European quality COurse system for Renewable Energy Development; DIEGO - Development of quality system through EnerGy Efficiency cOurses; DESIRE – Development of higher Education teaching modules on the Socio-economic Impacts of the Renewable Energy implementation; WESET - Wind Engineering Skills in Egypt and Tunisia; HEBA - High level rEnewaBle and energy efficiency master courses.

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma